Stemma Regione Emilia Romagna    Regione Emilia Romagna

Imposta sulla Pubblicità e Pubbliche Affissioni

Concessionaria del servizio di imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni:
 
Abaco S.p.A.
Via Fratelli Cervi, 6 (Loc. Ponte di Brenta) - 35129 Padova
Telefono: 049625730
Fax: 0498934545

Referente di zona
Tabaccheria SOLE E OMBRA di Solowska Ewa
Viale Italia, 17 - 4023 Lagosanto (FE)
Tel e fax 053394024
 
Orario
Dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00
Domenica dalle 8:30 alle 12:30

Informativa
Affissione su richiesta di manifesti negli appositi spazi a ciò destinati dal Comune.
Presso questo Ufficio vengono consegnati i manifesti che dovranno successivamente essere affissi. I manifesti possono essere di proprietà del Comune o di privati.
I diritti sulle pubbliche affissioni hanno natura in parte di tributo, in parte di corrispettivo per un servizio reso dal Comune e consistente, appunto, nell'affiggere, negli appositi spazi a ciò destinati, manifesti od altro materiale pubblicitario o comunque da rendere noto al pubblico, previo pagamento di una commissione il cui importo è rapportato agli spazi occupati e al periodo di esposizione.
Per l'effettuazione delle pubbliche affissioni è dovuto in solido, da chi richiede il servizio e da colui nell'interesse del quale il servizio stesso è richiesto, un diritto, comprensivo dell'imposta sulla pubblicità, a favore del Comune.
Il pagamento del diritto sulle pubbliche affissioni deve essere effettuato contestualmente alle richieste del servizio. Il Regolamento Comunale stabilisce criteri e modalità per l'espletamento del servizio delle pubbliche affissioni.
Le pubbliche affissioni devono essere effettuate secondo l'ordine di precedenza, risultante dal ricevimento della richiesta, che deve essere annotata su apposito registro cronologico. La mancanza di spazi disponibili deve essere comunicata al committente entro dieci giorni dalla richiesta.
Il committente, in tal caso, può annullare la commissione con diritto al rimborso della somma versata. Nell'Ufficio del Servizio Pubbliche Affissioni devono essere esposti per la pubblica consultazione, le tariffe del servizio, l'elenco degli spazi destinati alle pubbliche affissioni, ed il registro cronologico delle commissioni.
La determinazione dell'importo dei diritti, data la complessità della normativa di riferimento, viene effettuata dall'Ufficio di Abaco S.p.A.

Il pagamento deve essere effettuato mediante versamento diretto sul conto corrente postale n° 001036332128 intestato a Comune di Lagosanto imposta pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Servizio Tesoreria

RIDUZIONI
La tariffa per il servizio delle pubbliche affissioni è ridotta alla metà:
  • per i manifesti riguardanti in via esclusiva lo Stato e gli Enti Pubblici territoriali e che non rientrano nei casi per i quali è prevista l'esenzione ai sensi dell'art.21;
  • per i manifesti di comitati, associazioni e ogni altro ente che non abbia scopo di lucro;
  • per i manifesti relativi ad attività politiche, sindacali e di categoria, culturali, sportive, filantropiche e religiose da chiunque realizzate, con il patrocinio o la partecipazione degli Enti Pubblici territoriali;
  • per i manifesti relativi a festeggiamenti patriottici, religiosi, a spettacoli viaggianti e di beneficenza;
  • per gli annunci mortuari.
ESENZIONI
Sono esenti dal diritto sulle pubbliche affissioni:
  • i manifesti riguardanti le attività istituzionali del Comune da esso svolte in via esclusiva esposti nell'ambito del proprio territorio;
  • i manifesti delle Autorità Militari relativi alle iscrizioni nelle liste di leva, alla chiamata alle armi;
  • i manifesti dello Stato, delle Regioni e delle Province in materia di tributi;
  • i manifesti delle Autorità di Polizia in materia di pubblica sicurezza;
  • i manifesti relativi ad adempimenti di legge in materia di referendum, elezioni politiche, per il Parlamento Europeo, Regionali, Amministrative;
  • ogni altro manifesto la cui affissione sia obbligatoria per Legge;
  • i manifesti concernenti corsi scolastici e professionali gratuiti, regolarmente autorizzati.
Regolamento Comunale
Delibera n.12 del 23/01/2019
Allegato alla delibera 12 del 23/01/2019 - Tariffe diritti affissione
Allegato alla delibera 12 del 23/01/2019 - Tariffe Imposta Pubblicità
torna all'inizio del contenuto