Stemma Regione Emilia Romagna    Regione Emilia Romagna

ALBO DELLE BABY SITTER

Pubblicata il 03/08/2021

Che cos'è?
Un elenco di nominativi di Baby Sitter formati/e, a cui le Famiglie potranno accedere per cercare la figura che possa rispondere alle proprie esigenze lavorative e familiari. 

 
Si tratta di un servizio che unisce domanda e offerta di baby-sitting: da una parte, le persone che già fanno questo mestiere possono rendersi pubblicamente disponibili, dall'altra le famiglie possono avere la tranquillità di poter scegliere tra diverse persone preparate che possono andare incontro alle loro esigenze.
 
L'albo sarà sovracomunale come il Centro per le Famiglie, perciò rivolto ai territori di: Comacchio, Codigoro, Fiscaglia, Goro, Lagosanto, Mesola, Ostellato.
 
A chi è rivolto?
  • A tutte le persone che svolgono già il lavoro di Baby Sitter o che sono intenzionate a voler iniziare questo lavoro, e hanno voglia di formarsi in modo specifico con un corso di 12 ore tenuto da esperti qualificati. Il corso è gratuito.
  • Alle famiglie alla ricerca di un/una Baby Sitter (per quanto riguarda la fruizione dell'Albo, al termine del corso di formazione).
 
Come iscriversi?
Mandando una mail a albobabysitter.delta@gmail.com o telefonando al 0533-314088 (mercoledì e venerdì mattina) e compilando un modulo Google con i propri dati.
Termine delle iscrizioni: 15 settembre. Il corso inizierà a partire dal mese di ottobre 2021.
 
Al termine della partecipazione al corso verrà rilasciato un attestato e i frequentanti verranno iscritti nell'ALBO delle Baby Sitter, a cui le famiglie potranno accedere (tramite il Centro per le Famiglie) per cercare una Baby Sitter disponibile e in linea con le proprie esigenze.
 
Le famiglie contatteranno direttamente le baby-sitter individuate per stipulare accordi lavorativi, ai quali il Centro per le Famiglie del Delta “La Libellula”, la Cooperativa Sociale Girogirotondo ed i Comuni, rimarranno completamente estranei: la contrattazione tra le parti e l'eventuale rapporto di lavoro che abbia a costituirsi, saranno responsabilità unicamente delle famiglie e della persona individuata, così come il mancato rispetto degli accordi contrattuali da parte dei contraenti, o eventuali atti e comportamenti che procurino danni morali e/o materiali all'altra parte.
 
A tal proposito, si rende noto che esistono due modalità per l'assunzione delle baby-sitter: il contratto dei lavoratori domestici ed il libretto famiglia (di entrambe le modalità si possono reperire informazioni sul sito dell'INPS oppure attraverso i patronati).

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Albo delle Babysitter (1).jpeg 357.67 KB
torna all'inizio del contenuto